Il RAPIDO SVILUPPO DELL’E-COMMERCE

02-03-2020   Fabio Mazzocchio Blog

La rivoluzione digitale nel commercio ha cambiato le abitudini di una porzione di consumatori, con l’e-commerce che si è esteso nella moltitudine globale di utenti  del web. 

 

 

Lo shopping online è in costante ascesa; in Italia si compra online nel settore dell’informatica e dell’elettronica, che registra 5 miliardi di fatturato con una crescita nell’ultimo anno del 18%.Seguono l’abbigliamento con 3,3 miliardi di incassi e una crescita del 16%, l’arredamento 1,7 miliardi di crescita e un +26%, perfino il cibo determina un fatturato pari a 1,6 miliardi e un incremento del 39%. Il settore del turismo è quello con maggior fatturato, che si attesta a 10 miliardi, ma con una crescita più contenuta, dell’8%, rispetto ai suddetti settori.

 

 

Grazie al fatto che può essere un metodo incredibilmente efficiente in termini di costi per l’azienda che lo utilizza, l’e-commerce si sta dimostrando un’opzione considerevolmente favorevole ed usata tra i grandi marchi. Per questo motivo la sua popolarità è salita alle stelle per le imprese. Per i consumatori che possono approfittare dei prezzi più bassi dei prodotti che rappresentano queste aziende, è un vantaggio considerevole. Anche nel periodo dei saldi la merce viene ulteriormente ribassata, riuscendo così ad essere sempre più alla portata globale.

 

 

La regola fondamentale da seguire: la salvaguardia della verità e della correttezza delle informazioni e dei contenuti e la sicurezza del pagamento.

 

 

Lo shopping online è in continua evoluzione:

 

Acquisto tramite messaggi vocali: con questa nuova modalità di acquisto si potrà fare ricerca su un e-commerce tramite la voce, richiedendo all’assistente vocale di mostrare il prodotto in base a preferenze di colori, taglie e altri dettagli.

 

Facilitazione dello shopping con il mobile: gli utenti non utilizzano il cellulare solo per fare acquisti ma anche esaminarli prima di acquistarli. Le vendite tramite dispositivo mobile rappresentano circa il 73% di tutte le vendite dell’e-commerce.L’inclusione dello smartphone nel canale di vendita implica l’inserimento del Mobile Wallet per finalizzare i propri pagamenti.

 

Maggiore attenzione all’ambiente: utilizzando packaging che favorisce lo sviluppo sostenibile.

 

 

Negli ultimi anni con la diffusione di infrastrutture basate su fibra ottica, si è ridotto il digital divide, consentendo ai potenziali acquirenti di vivere l’esperienza dello shopping online con immediatezza.